Homepage » Blog » Terza domenica di Avvento | Parola al direttore

Terza domenica di Avvento | Parola al direttore

Dopo Isaia e Giovanni Battista è il momento di parlare di Maria, la madre di Gesù. Spesso pensiamo a Maria per i suoi privilegi, ma fu innanzitutto una ragazza che ricevette un annuncio straordinariamente inaspettato

Dopo Isaia e Giovanni Battista è il momento di parlare di Maria, la madre di Gesù. Spesso pensiamo a Maria per i suoi privilegi, ma fu innanzitutto una ragazza che ricevette un annuncio straordinariamente inaspettato.

Maria è per noi come una sorella, una compagna. Una donna che ha accettato la chiamata con grande coraggio, ma non senza difficoltà e incertezze che la vita le ha posto.

Maria è la prima missionaria perché ha donato Gesù al mondo, un dono meraviglioso di cui dobbiamo sempre ringraziarla!

Articoli correlati

Padre Giovanni Demaria e la mistica in Africa

Perché un doposcuola insegna l’amore (e cosa fanno a Time Out)

No alla tratta