Homepage » Fraternidade Humana. Doposcuola e supporto educativo a Bissau

Fraternidade Humana. Doposcuola e supporto educativo a Bissau

U

K834

Guinea Bissau
Padre Demaria
€1.730

50

bambini sostenuti

3

educatori

Progetto

Bissau, capitale del Paese, presenta grandi differenze nel livello di educazione fornita in scuole private e scuole statali. Coloro che si rivolgono alle scuole statali sono svantaggiati a causa di frequenti scioperi degli insegnanti, mancanza di materiale scolastico e fondi e un numero elevato di studenti per classe.

Il progetto prevede la realizzazione un programma di doposcuola, dal lunedì al venerdì, per offrire un sostegno scolastico a partire dal ciclo elementare ai bambini delle scuole statali su due turni, così come sono organizzate le lezioni a scuola: un turno al mattino e uno al pomeriggio.

Il Centro garantirà lo svolgimento di diverse attività: lezioni di portoghese, matematica, incontro con testimoni della società, gite educative. Oltre alla formazione scolastica, la struttura vuole essere anche un luogo di incontro oltre che di stimolo alla riflessione. 

Swiper released under MIT license, Copyright (c) 2019 Vladimir Kharlampidi

Obiettivi

Sostenere il desiderio e l'interesse per lo studio e la lettura
Rinforzare le competenze di lingua portoghese e matematica
Offrire lavoro alle donne del quartiere come educatrici
Creare un nel luogo e sicuro in cui i bambini possano dedicarsi allo studio
Country image

Guinea Bissau

La Guinea Bissau è uno stato dell’Africa occidentale in cui vivono 1,8 milioni di persone. Il  Paese vanta un’ampia eterogeneità etnica, ricca di lingue e culture differenti. È uno dei paesi più poveri al mondo e dipende ancora fortemente dal settore primario. Il tessuto sociale ed economico è stato messo in ginocchio per via dei numerosi episodi di instabilità politica e guerra civile che hanno colpito il Paese dalla fine degli anni Novanta in poi. 

Responsabile progetto

Padre Demaria
Missionario del Pime
Padre Giovanni Demaria è nato a Milano nel 1972. Dopo la sua ordinazione, avvenuta nel 2004, ha trascorso un periodo di 3 anni in missione nelle Filippine. Dal 2012 si trova in missione a Bissau, capitale della Guinea Bissau.

ALtri progetti

Contrasto a dispersione scolastica ed emarginazione sociale in Tunisia

K815

Tunisia

Fratel Monti

Formazione per bambini e giovani con disabilità

K814

Camerun

Padre Fenaroli

Un nuovo asilo per la comunità di Kohsla

K810

Cambogia

Padre Tulino

Riso per i ragazzi dell’ostello St. Benedict

K806

Bangladesh

Padre Calegari