Homepage » Blog » Perché un doposcuola insegna l’amore (e cosa fanno a Time Out)

Perché un doposcuola insegna l’amore (e cosa fanno a Time Out)

A San Valentino cioccolatini e rose si sprecano, ma amarsi è molto di più che farsi regali: significa restarsi accanto e valorizzarsi a vicenda. E ce lo insegna un doposcuola

A San Valentino i cioccolatini e le rose si sprecano, ma amarsi è molto di più che farsi regali: significa restarsi accanto e valorizzarsi a vicenda.

Ad insegnarcelo è un doposcuola molto speciale: Time Out, un servizio per gli adolescenti offerto dal Pime di Milano e di Busto Arsizio. Un tempo e uno spazio dove non solo si fanno i compiti, ma ci si scopre capaci di superare ogni sfida e supportati da qualcuno che ci vuole bene.

Articoli correlati

Parabole bengalesi

Pierfrancesco Corti: sempre con il Bangladesh nel cuore

Viaggio in Bangladesh

La vita è più forte