Homepage » Blog » Minori stranieri che hanno diritto ad essere accompagnati

Minori stranieri che hanno diritto ad essere accompagnati

I minori stranieri non accompagnati sono al centro del dibattito. Siamo andati a intervistare, anche per superare alcuni luoghi comuni, chi ogni giorno se ne occupa, raccogliendo, in mezzo a tante fatiche, anche storie a lieto fine

I minori stranieri non accompagnati sono al centro del dibattito.

A livello politico si tende a favorire un approccio emergenziale e così l’accoglienza stenta a trovare percorsi virtuosi e replicabili.

 

 

Ricordandoci che la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza approvata il 20 Novembre 1989 dall’ONU dichiara che il superiore interesse del minore deve prevalere su qualsiasi altra ragione, siamo andati a intervistare, anche per superare alcuni luoghi comuni, chi ogni giorno se ne occupa, raccogliendo, in mezzo a tante fatiche, anche storie a lieto fine. A Cremona il “Civico 81” ci ha aperto le porte e Giulia e Carlo hanno testimoniato la loro sfida quotidiana ai microfoni del Tappeto Volante.

 

Articoli correlati

Padre Andrea Lembo: in Giappone il Vangelo dell’amicizia

In Perù come famiglia missionaria

India, democrazia a rischio?

Una visita in Seminario (e perché lì c’è il futuro del Pime)