Sostegno alle attività di Fondazione Betlemme (ALP)

Progetto gestito da Silvia Derna, volontaria dell'Associazione Laici Pime

K735

Paese

Camerun

Beneficiari

50

alunni della scuola materna

80

alunni della scuola elementare

130

famiglie degli studenti

Responsabile della missione

padre Danilo Fenaroli

Silvia Derna - volontaria ALP a Mouda

Il progetto si sviluppa nella Regione dell’Estremo Nord del Camerun e prevede l’inserimento di una volontaria ALP (Associazione Laici Pime) nella missione di Mouda.
La volontaria Silvia si occuperà della gestione del progetto, in particolare porterà avanti diverse attività del Centro Betlemme con l’obiettivo di garantire adeguata istruzione ai bambini della scuola materna ed elementare.

Fondazione Betlemme di Mouda

Il progetto si sviluppa nella Diocesi di Yagoua. In questo contesto opera la Fondazione Betlemme di Mouda.

All’interno della fondazione vi sono diverse aree, due delle quali verranno sostenute dal presente progetto in ambito amministrativo, educativo e didattico: la scuola elementare inclusiva che accoglie alunni sordomuti e altri alunni normo-udenti, e la scuola materna “Arc en ciel”.

 

Istruzione e formazione professionale

L’obiettivo del progetto è garantire l’opera educativa e di sviluppo delle scuole materna e primaria. Ulteriore obiettivo è allargare i canali di vendita dei prodotti artigianali realizzati negli atéliers dagli alunni iscritti ai corsi di formazione professionale (presso la scuola tecnica del Centro Betlemme).

Attività del progetto

  • supporto e supervisione amministrativa della direzione delle scuole materna e primaria;
  • coordinamento delle attività educative in collaborazione con i direttori didattici e gli insegnanti;
  • analisi e realizzazione di canali di vendita, in particolare in Italia, degli oggetti di artigianato realizzati nei vari atéliers del Centro.

Download

K735.pdf

Obiettivo di progetto - € 41.625

Da raccogliere - € 34.496