18 nuove aule scolastiche nel Nord Camerun

Educazione e istruzione a 1.600 bambini

K628

Paese

Camerun

Beneficiari

1.600

bambini

7

scuole

1.300

famiglie

Responsabile della missione

fratel Fabio Mussi

Estremo Nord Camerun

Dal 2014 il conflitto armato di Boko Haram ha avuto un impatto diretto sull’accesso alle attività didattiche della regione all’Estremo Nord del Camerun dove 124 scuole primarie e 46 scuole superiori sono state costrette a chiudere, compromettendo l’accesso all’istruzione a circa 33 mila studenti.

 

18 nuove aule scolastiche

Attraverso questo progetto si desidera realizzare 18 nuove aule scolastiche (con arredi adeguati ad accogliere 60-70 alunni per aula) in 7 scuole già esistenti, 6 elementari e 1 superiore, nella diocesi di Yagoua.

Obiettivi

Gli obiettivi principali del progetto sono di permettere ad almeno 1.600 alunni di continuare il percorso scolastico e di contrastare l’arruolamento di giovani e adolescenti nelle truppe di Boko Haram.

Download

K628.pdf

Costi

Banco: € 33

Cattedra: € 116

Armadio: € 198

Aula: € 12.600

Obiettivo di progetto - € 217.400

Da raccogliere - € 48.737,67