Homepage » Volti inquietanti del femminile in Asia

Volti inquietanti del femminile in Asia

}
08/06/2024 / 15:30
Museo Popoli e Culture
Con Rossella Marangoni, nipponista e autrice del libro "Onibaba, il mostruoso femminile nell'immaginario giapponese" (Mimesis, 2023). Marilia Albanese, indologa e docente di Cultura Indiana. e Sarah Manganotti, mediatrice culturale e rappresentante direttivo Associna.

Un dialogo sui perché

Perché un incontro sui volti inquietanti del femminile in Asia?

Per cercare una risposta, tre esperte di culture dell’Asia dialogano tra loro analizzando tradizioni, miti, riti e storie che dipingono la donna come un essere “altro”, in alcuni casi da temere, controllare e addirittura demonizzare pur di sottomettere. Un momento di scambio in cui cercare di leggere i mille volti del femminile alla luce dell’analisi storica, sociale, religiosa e culturale tra Giappone, Cina, India e Indonesia.

La conversazione prende l’avvio dalla presentazione del libro di Rossella Marangoni Onibaba. Il mostruoso femminile nell’immaginario giapponese (Mimesis, 2023): un testo che affronta la complessità del femminile nipponico fra ossessioni, timori e sessismo in cui a dettare le coordinate delle categorie del bene e del male è, come in tante altre storie, un punto di vista maschile.

Un’ occasione per riflettere sui mutamenti, passati e attuali, delle condizioni delle donne in contesti sociali e latitudini differenti. Prima dell’incontro, il Museo Popoli e Culture propone un percorso di visita tra oggetti della collezione che raccontano altre storie di donne, tra statue, abiti tradizionali e ornamenti identitari.

A seguire, e nell’attesa dell’incontro, assaggio gratuito di prodotti alimentari provenienti da economie solidali, carcerarie e sociali.

Programma

  • 15.30 – 16.30 Visita guidata al Museo Popoli e Culture
  • 17.00 – 17.30 Break con assaggi offerti dal Negozio Pime
  • 17.30 – 18.30 Incontro “Volti inquietanti del femminile in Asia” con presentazione del libro Onibaba. Il mostruoso femminile nell’immaginario giapponese (Mimesis,2023)

Swiper released under MIT license, Copyright (c) 2019 Vladimir Kharlampidi

Info

Ingresso gratuito

È gradita la prenotazione tramite il form online

Per informazioni

museo@pimemilano.com
biblioteca@pimemilano.com

Le ospiti

Rossella Marangoni

Ricercatrice indipendente milanese, laureata in Lingua e letteratura giapponese presso l’Università di Torino, tiene conferenze e conduce corsi e seminari di cultura giapponese presso varie istituzioni italiane e svizzere, in particolare su tematiche collegate all’esperienza del sacro in Giappone, alla cultura teatrale ed estetica del Giappone moderno e alla storia delle donne.

È membro dell’Associazione Italiana per gli Studi Giapponesi (AISTUGIA). È fondatrice e membro della direzione scientifica di AsiaTeatro, primo sito e rivista online in lingua italiana sui teatri asiatici. Ha curato esposizioni e festival sul Giappone, Paese nel quale ha compiuto numerosi viaggi. È autrice di Zen, dizionario iconografico edito da Electa Mondadori, opera tradotta in più lingue, di una guida letteraria di Tokyo e di numerosi saggi sulla cultura giapponese.

Sarah Manganotti

Mediatrice culturale e responsabile dei servizi per gli studenti internazionali e cinesi presso l’IED Istituto Europeo di Design – Scuola di Moda, collabora presso Dramatrà – città in scena, dove si occupa della gestione di tour culturali nel quartiere cinese.

Da più di 10 anni ricopre il ruolo di Social Media & Event Manager presso Associna (Associazione interculturale dei talenti sino italiani) dove ha creato e coordinato il progetto Chinahour e coogestisce il canale di interviste su YouTube.

Marilia Albanese

Ha cominciato ad andare in India nel 1975 e ci è ritornata più di 40 volte. Ha inoltre visitato altri Paesi dell’Asia quali Sri Lanka, Bhutan, Nepal, Birmania, Laos, Thailandia, Vietnam e Cambogia. Attualmente tiene corsi sull’Induismo e il Buddhismo all’Università del Cardinal Colombo di Milano ed è docente di Cultura Indiana presso il Dipartimento di Lingue, Letterature, Culture e Mediazioni dell’Università degli Studi di Milano.

Ha curato diverse mostre sull’arte indiana, tra cui l’esposizione permanente Vīrabhadra, il divino eroe presso la Biblioteca Ambrosiana di Milano. Autrice di numerosi articoli, saggi e libri, svolge intensa attività di seminari, conferenze, consulenze culturali nella sua città e in altre località italiane e collabora ad alcune trasmissioni radiofoniche.

ALTRI EVENTI

Una domenica con Gianni Rodari

23/06/2024 / 15:00

Villa Grugana, via Solferino, Calco (LC)

I giganti della foresta equatoriale

27/06/2024 / 20:30

Villa Grugana, via Solferino, Calco (LC)

Secondo Orfea

03/07/2024 / 21:00

Villa Grugana, via Solferino, Calco (LC)

C’era una volta Ennio

04/07/2024 / 21:00

Giardino Pime