JINN

suoni dall'oriente pre-islamico

Sede

Museo Popoli e Culture

Data / Ora

02.12.2022

18:30 - 20:00

Con Alberto Turra e Peppe Frana
Ospite speciale Lamia Yared
Ingresso 5€

Il Jinn è una creatura sovrannaturale scaturita dalle credenze animiste del vicino oriente pre-islamico: generalmente uno spirito del deserto, dispettoso quando non crudele, associato al fuoco e ai malanni, che mostra un volto più serafico e bonario nelle scritture coraniche, nelle fiabe e nei proverbi.

Il Jinn presidia quasi sempre un luogo segreto, un oggetto di potere, una sapienza nascosta che occulta e protegge.

Jinn è anche l’incontro musicale di Alberto Turra e Peppe Frana, rispettivamente alla chitarra elettrica e all’oud.

Jinn è l’incontro di due strumenti musicali che hanno in comune le corde, il plettro e l’essere diventati simboli di cambiamenti epocali per l’umanità.

Ospite della serata Lamia Yared, musicista di origini libanesi.

Ingresso 5€

Al termine dell'evento sarà possibile usufruire del servizio bar

musicainmuseo

MusicaInMuseo è una rassegna di concerti che hanno come scenografia il Museo Popoli e Culture e i suoi tesori.

Un modo completamente nuovo di vivere l’esperienza museale, ma anche un viaggio nella musica: melodie provenienti da tutto il mondo, sperimentazioni, commistioni.