Corso - Musei in dialogo

Educazione al patrimonio in chiave interdisciplinare e interculturale

Sede

Online

Data / Ora

05.11.2021

15:00 - 17:00

Destinatari: insegnanti ed educatori

Dopo il successo degli scorsi mesi, torna Musei in dialogo, il corso per insegnanti ed educatori museali ideato e svolto dai dipartimenti educativi dell’Accademia Carrara di Bergamo e del Museo Popoli e Culture di Milano.
Il corso si sviluppa in tre incontri gratuiti e ogni appuntamento mette in dialogo due diverse opere, una dell’Accademia Carrara e una del Museo Popoli e Culture, suggerendo connessioni inaspettate e punti di vista inediti. Questa nuova edizione può contare sulla presenza di una terza voce: la Rete degli Orti Botanici della Lombardia, che arricchirà l’ultimo incontro con uno sguardo alle scienze della natura e al patrimonio vegetale.

Gli incontri si svolgono on line e durano due ore; prevedono una parte teorica e un momento pratico; il corso si conclude con la progettazione di un’attività (autonoma e facoltativa).

L’obiettivo è fornire esempi concreti e pratici agli insegnanti e agli educatori che desiderano sperimentare le potenzialità educative del Patrimonio. Dipinti, sculture, oggetti sono proposti come dispositivi vivi, in grado di connettersi con le esigenze dell’insegnamento e della mediazione, con temi attuali, con i vissuti di studenti e studentesse. Ogni appuntamento del corso corrisponde ad un argomento o insegnamento:

Culture e tradizioni

Educazione civica

Natura e sostenibilità ambientale

L’approccio privilegiato è interculturale e interdisciplinare: insieme alla presentazione delle caratteristiche formali e storico-artistiche, la lettura delle opere mette in evidenza i punti di contatto tra il patrimonio culturale e contemporaneità, offrendo spunti per costruire la relazione tra i saperi e il loro uso sociale.

L’intento di Musei in dialogo è quello di mettere i musei a disposizione della scuola, il patrimonio culturale a servizio dell’educazione, in una sinergia comune indirizzata al benessere e alla crescita della comunità.

Il corso è condotto da Paola Rampoldi, Museologa e Curatrice del Museo Popoli e Culture, e da Lucia Cecio, Storica dell’arte e Responsabile dei servizi educativi dell’Accademia Carrara. Il terzo appuntamento vede la partecipazione di Patrizia Berera, Architetta e Coordinatrice dei progetti della Rete degli Orti Botanici della Lombardia.

Abbiamo lavorato in partenariato con ANISA per l’Educazione all’arte – Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte, Sezione di Milano (Ente qualificato per la formazione presso MIUR Direttiva 170/2016).
Per i docenti in servizio la partecipazione costituisce titolo ai fini della formazione.

 

PER PARTECIPARE

Le iscrizioni avvengono esclusivamente tramite compilazione del form .

– Per gli insegnanti che intendono acquisire titoli formativi: è obbligatoria l’iscrizione anche su piattaforma S.O.F.I.A., codice corso 63876.

 

Musei in dialogo non è solo un corso per insegnanti, ma anche una proposta educativo-didattica per le scuole primaria e secondaria di primo e secondo grado; infatti, per tutto l’anno scolastico è possibile prenotare attraverso i contatti dei Musei una visita (on line o in presenza) scegliendo il tema preferito.

Grazie alla conduzione di educatori esperti, la classe scopre un intreccio di narrazioni delle due collezioni che collegano vissuti e vicende apparentemente lontani, offrendo nuovi punti di vista per la conoscenza e l’interpretazione del patrimonio in chiave interculturale.

Inoltre, i musei forniranno agli insegnanti che aderiscono alla proposta delle schede didattiche con approfondimenti sui contenuti degli incontri e suggerimenti di attività per proseguire il lavoro in classe.

Calendario lezioni

5 novembre dalle ore 15.00 alle 17.00 - Culture e tradizioni

Opere di riferimento:
Ningyou, bambole raffiguranti scene del teatro kabuki, sec. XX, Giappone – Museo Popoli e Culture
Pittore veneto, Ritratto di un Nicolotto, 1770 circa – Accademia Carrara

12 novembre dalle ore 15.00 alle 17.00 - Educazione civica

Opere di riferimento:
Abbigliamento Karenni, sec XX, Myanmar – Museo Popoli e Culture
Randolph Rogers, Giovane cacciatore indiano e Giovane pescatrice indiana, 1866 – Accademia Carrara

19 novembre dalle ore 15.00 alle 17.00 - Natura e sostenibilità ambientale

Opere di riferimento:
Chocalho (sonagliera) per danza della tucandeira, sec XX, Brasile – Museo Popoli e Culture
Bottega Fantoni, opere sacre e profane dalle collezioni dell’Accademia Carrara – Accademia Carrara

L’incontro – a tre voci- vede la partecipazione di Patrizia Berera, Architetta e Coordinatrice dei progetti della Rete degli Orti Botanici della Lombardia.

Potrebbe interessarti